Vai al contenuto

Quei nomi quei volti, visita guidata a Villa Croze

Quei nomi, quei volti

di Daniela Xoccato

“Quei nomi, quei volti…” è la mostra fotografica promossa dall’ ISREV (Istituto Storico sulla Resistenza del Vittoriese) in collaborazione con l’amministrazione comunale.Il direttore scientifico dell’Istituto Pier Paolo Brescacin ha offerto all’università,  nel mese di aprile, una lezione cattedratica sull’epopea da Battaglione a Brigata a infine Gruppo Brigate “Vittorio Veneto ” della formazione partigiana più numerosa ed agguerrita della pedemontana.

Venerdì 13 maggio, il professor Brescacin ha guidato un gruppo di studenti UniPinto alla mostra presso Villa Croze illustrando il materiale esposto. Si tratta di una selezione focalizzata sui singoli partigiani, tratta da una delle più ricche raccolte di immagini della provincia.Un pannello all’inizio del percorso espone l’obiettivo della mostra attraverso le parole della scrittrice Marguerite Yourcenar:”Quei nomi e quei volti sono irrimediabilmente perduti tranne che in noi. Si tratta di ridare la parola a quegli esseri che vanno ad aggiungersi di generazione in generazione all’immensa folla anonima di cui siamo fatti.”

Lascia un commento