Vai al contenuto

Lucio DELL’ANNA

Laureato in Chimica all’Università di Padova. Specializzato in Biochimica e Chimica Clinica all’Università di Parma. Ha lavorato come dirigente chimico presso il laboratorio di Chimica e Microscopia Clinica dell’Azienda Ospedaliera di Pordenone (oggi Azienda Sanitaria FriuliOccidentale – ASFO).

Ha insegnato chimica, biochimica e chimica clinica nelle scuole internedell’Ospedale di Pordenone (Infermieri e Tecnici di Laboratorio). Ha insegnato Patologia Clinica nel corso di laurea in Infermieristica dell’Università di Udine.

Collabora con le Università della Terza Età di Cordenons e Pordenone, dall’A.A. 2023-24 è docente dell’UniPinto.

  • …tu, misero piombo, che non prometti nulla…Il piombo è un elemento chimico noto fin dalla più remota antichità, ed essendo diffuso ovunque, facile da fondere e di semplice lavorazione è stato molto utilizzato dall’uomo. Come metallo è stato poco apprezzato a causa della tenue consistenza, della “pesantezza” e dell’aspetto grigio… ma nelle pinacoteche il piombo si è preso la sua rivincita.
  • Un diamante è per sempre? La compagnia De Beers, che controllava la produzione mondiale dei diamanti, inventò il celebre slogan “un diamante è per sempre” ed elaborò l’immagine dell’anello di fidanzamento con diamante come simbolo di amore eterno. La campagna pubblicitaria ebbe un successo spettacolare, le vendite di diamanti aumentarono e il loro valore anche. Ma davvero un diamante è per sempre?
  • Andar per terre rare Le “terre rare” sono un gruppo di diciassette elementi chimici, fino a non molti anni fa considerati poco utili, oggi sono essenziali per produrre un’ampia gamma di dispositivi elettronici, da quelli che fanno funzionare televisori e cellulari fino alle turbine eoliche, ai pannelli fotovoltaici e alle batterie per accumulo.